Aggiornamenti ANPAS Emilia Romagna dal Centro Italia #Terremoto

 

 

Sul sito di Anpas Emilia-Romagna potete trovare tutti gli aggiornamenti relativi all'intervento dei nostri volontari con Comunicati Stampa.

Aggiornamento costante sulla Pagina Facebook

 

Alcune cose importanti 

Sisma e social 

Le regole che troverete sotto vi potranno guidare per una buona comunicazione sui social network e sui canali dei coordinamenti provinciali e di ogni singola Pubblica Assistenza. Potete condividerle anche con i volontari che già sono presenti sul sisma o che prenderanno parte in futuri alle squadre di soccorso e supporto

- Non siamo giornalisti: raccontiamo quello che stiamo facendo, tutte le altre notizie (ad esempio carenze di materiali di prima necessità, persone ritrovate, ecc...) lasciamole alle istituzioni, ai giornalisti o al comitato di Anpas Emilia-Romagna che sta coordinando la comunicazione.

- Condividete SOLO notizie certe e utili. Non lasciatevi prendere dalla frenesia dei social divulgando informazioni da siti poco precisi.

 - Mostrate solo immagini di volontari che svolgono attività: non è il momento delle foto di gruppo o dei selfie. La tragedia è in pieno corso: foto in posa, pause anche meritate o volontari sorridenti (perché contenti di poter dare una mano) rischiano di essere fraintese (come già successo) a causa del contesto e dello stato d'animo attuale.

 - Proteggete la privacy della popolazione: lasciamo ai giornalisti le foto della tragedia. Come sempre il nostro primo scopo è quello di tutelare le persone aiutate o soccorse. I loro visi, i pianti, la disperazione, le emozioni devono essere tutelate e non diffuse. 

 - Proteggete la privacy dei minori: secondo le norme di legge non abbiamo alcun diritto di pubblicare fotografie che ritraggono minori. La nostra mission dovrebbe già guidarci nel tutelarli sotto ogni aspetto.

 - Togliete la geolocalizzazione dai vostri dispositivi per non permettere a terzi di rilevare da dove state postando. A volte non è corretta e può portare a fraintendimenti.

 - Condividete queste informazioni con i volontari: rappresentano il movimento sui social così come succede ogni giorno durante gli interventi di emergenza o di trasporto.

 - Pensate prima di pubblicare su qualsiasi social come se foste voi le vittime di questa tragedia e non i soccorritori.

 

Ricordiamo la Social Media Policy di ANPAS

 

 Informazioni

Fiorentini Iacopo – Ufficio Comunicazione ANPAS – Comitato Regionale Emilia Romagna,
e-mail: comunicazione@anpasemiliaromagna.org www. anpasemiliaromagna.org

---

Anpas a favore della popolazione

 Anpas ha aperto un conto corrente per supportare le comunità colpite
IBAN : IT40 D033 5901 6001 0000 0145 550
INTESTAZIONE: ANPAS - ASSOCIAZIONE NAZIONALE PUBBLICHE ASSISTENZE 
CAUSALE: TERREMOTO ITALIA CENTRALE 
BIC (per bonifici dall’estero) : BCITITMX